Branding: cos’è e come può aiutarti a trovare nuovi pazienti
  • 11 febbraio 2020
Non tutti gli studi dentistici sono uguali, per fortuna! In questo articolo ci concentreremo – in maniera molto pratica, come è nostra consuetudine – in piccole ma importanti tattiche che vi aiuteranno a mantenere la vostra individualità come professionisti e a costruire una reputazione che attragga nuovi pazienti, ovvero a fare branding.

Prima di addentrarci nei consigli pratici tuttavia, vediamo perché un brand professionale è fondamentale per il successo e il riconoscimento della vostra strategia di marketing.
Il Branding - o meglio la reputazione creata dal brand - riduce il rischio implicito che un potenziale paziente deve affrontare quando sceglie un nuovo dentista. Attraverso il branding trasmettiamo l’impegno e le risorse investite nel costruire la nostra identità: lo stesso impegno viene trasferito come valore ai servizi che proponiamo.

Il branding promuove la credibilità del tuo studio dentistico, con effetti positivi sia verso l’esterno (i pazienti) che verso l’interno (il tuo team di collaboratori). Quando la professionalità incontra una solida strategia di branding, il passaparola assume maggiore forza, perché a sostegno della qualità del lavoro c’è anche un’ottima immagine percepita: i pazienti si sentono in buone mani e i collaboratori sono orgogliosi di far parte dello studio.

Inoltre, le persone hanno una maggiore propensione alla spesa quando si trovano di fronte a un brand rinomato, e questo vale anche per gli studi odontoiatrici: la consapevolezza di affidarsi a una realtà riconosciuta predispone a spendere cifre maggiori pur di ottenere la qualità desiderata.

Quindi, ora che abbiamo visto velocemente I vantaggi, vediamo come mettere in pratica alcune strategie per costruire un brand attorno al tuo studio, ricordandoci sempre che i risultati nel marketing arrivano con la costanza, l’impegno e la tenacia.

 1. Creare un logo per il vostro studio

Può sembrare ovvio, ma creare un logo di qualità e con una grafica curata manda un messaggio chiaro a tutti i potenziali clienti: siete attenti ai dettagli, di tutti i tipi.
Il logo, inoltre, dovrebbe parlare direttamente al vostro target: se vi occupate principalmente di odontoiatria pediatrica, la grafica dovrebbe riflettere il vostro impegno nel dedicarvi alla cura dei più piccoli; un endodontista o un implantologo avranno un mood diverso, capace di trasmettere il senso ultimo della loro mission. Il consiglio che vi diamo è di affidare lo sviluppo del logo a un’agenzia di comunicazione o a un grafico professionista, la differenza si vedrà!
 

2. Scegli una location  adatta al tuo target demografico

Se stai valutando di spostare la sede dello studio o devi ancora scegliere dove aprirlo, considera attentamente le esigenze delle persone che desideri come pazienti. Se lavori principalmente con famiglie e bambini piccoli potresti prendere in considerazione la vicinanza nelle aree residenziali. Se ti rivolgi a professionisti o offri servizi di odontoiatria estetica, dovresti considerare una location di pregio vicino al centro e così via. Non sottovalutare inoltre la potenza di campagne pubblicitarie e di volantinaggio strettamente geolocalizzate.
 

3. Sii coerente e mantieni sempre ciò che prometti

Se il tuo studio promette un valore aggiunto rispetto alla concorrenza, devi fare di tutto per mantenere la parola data: non c’è nulla di più deleterio nel marketing di deludere le aspettative delle persone. Prometti tempi di attesa più brevi, consultazioni gratuite, formule o finanziamenti agevolati, un ambiente a misura di bambino? Quasiasi aspettativa incoraggi deve essere soddisfatta adeguatamente per non deludere e mantenere alta la credibilità dello studio.
 

4. Seleziona uno schema colori coordinato

Esistono decine di studi sulla psicologia del colore: soprattutto negli ambienti ad alto contenuto di stress come gli studi odontoiatrici, è preferibile optare per tonalità’ che infondono tranquillità e sicurezza: sono da evitare i colori troppo vivaci, così come la presenza di tonalità troppo ospedaliere. Seleziona 2-3 colori che si completano a vicenda e utilizzali nel tuo logo, in tutto il tuo ufficio, nella tua comunicazione e ovunque tu ritenga opportuno.   Attenersi a una combinazione di colori coerente renderà il tuo brand immediatamente riconoscibile nell’area locale in cui lavori, rendendo allo stesso tempo il tuo studio un ambiente accogliente in cui i pazienti possono sentirsi a proprio agio
 

5. Incoraggia i tuoi pazienti a lasciare un feedback o una recensione

La maggior parte delle persone si affida alle recensioni online per farsi un’idea sul tuo studio dentistico. Se vuoi scalare in fretta le posizioni su google, non devi far altro che contattare i tuoi clienti più affezionati e tutti quelli che sono rimasti soddisfatti dei tuoi servizi e chiedere loro di lasciare una breve recensione positiva sulla tua scheda di Google Business e sui tuoi social. Le recensioni online sono molto efficaci e vanno di pari passo con il marketing digitale: se i tuoi social media, il tuo sito Web e altre piattaforme hanno contenuti positivi, attireranno nuovi clienti con poco o nessun sforzo da parte tua.
 

6. Cosa ti differenzia dalla concorrenza?

Il branding sta tutto nella definizione del proprio valore: copiare i contenuti dei tuoi concorrenti non ti aiuterà. Puoi studiare le loro strategie e capire cosa c’è di buono nel loro modo di agire e fare marketing, ma i contenuti, il valore, dovrà essere il tuo. Offrendo qualcosa di unico ai tuoi pazienti, darai loro l'opportunità di prendere una decisione ponderata su chi scegliere in base ai loro bisogni, facilitando il processo di fidelizzazione.
 

7. Cerca il modo migliore per comunicare con i tuoi pazienti, senza escludere nessuno

Abbiamo visto come conoscere il proprio paziente ideale sia fondamentale per costruire un brand solido, ma questo non significa necessariamente essere esclusivi. Sii specifico nel descrivere i tuoi servizi e i tuoi obiettivi. Sii socievole, accessibile e fai sentire tutti benvenuti. Crea un brand a cui tutti possano relazionarsi in un modo o nell'altro, una storia che rifletta i tuoi valori fondamentali, e in grado di raggiungere tutti, soprattutto il target desiderato.
 
 Questi sono solo alcuni modi per iniziare a lavorare sul branding del tuo studio dentistico: parola d’ordine coerenza di immagine.

Richiedi informazioni

* i campi contrassegnati sono obbligatori
Titolare del Trattamento

Serimedical S.r.l., con sede in via Locatelli, 2, 37122 Verona (VR), CF e P. Iva 04257860231 (in seguito, “Titolare” o “Serimedical”), in qualità di Titolare del Trattamento, informa ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento UE n. 2016/679 (in seguito, “GDPR”) che i Dati di persone fisiche residenti nell’Unione Europea (in seguito “Cliente” o “Interessato”), di cui l’azienda è venuta in possesso durante lo svolgimento della propria attività, saranno trattati con le modalità e per le finalità seguenti.

Oggetto del Trattamento

Il Titolare tratta i dati personali (ad esempio nome, cognome, codice fiscale, email, numero telefonico, ecc. in seguito, “dati personali” o anche “dati”) acquisiti anche verbalmente o comunicati dall’Interessato in fase di registrazione al sito web e/o all'atto dell’iscrizione al servizio di newsletter del Titolare o all’atto dell’esecuzione di un contratto in cui l’Interessato è parte.

Base giuridica e Finalità del Trattamento

I dati personali sono trattati:
  1. senza il consenso espresso dell’Interessato (art. 6 lett. B del GDPR), per realizzare l’oggetto sociale del Titolare, in particolare:
    1. adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali e fiscali derivanti da rapporti in essere con il Cliente;
    2. adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell’Autorità;
    3. permettere l’iscrizione al servizio di newsletter fornito dal Titolare e degli ulteriori Servizi eventualmente richiesti;
    4. esercitare i diritti del Titolare.
  2. previo specifico consenso dell’Interessato (art. 6 lett. A del GDPR), mediante Informativa specifica e separata da questa, per le finalità in essa indicate.
Si segnala che ai clienti della Serimedical, potranno essere inviate comunicazioni commerciali relative a servizi e prodotti del Titolare analoghi a quelli di cui il Cliente ha già usufruito, salvo dissenso espresso dell’Interessato.

Modalità del Trattamento

Il trattamento dei dati personali del Cliente è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’art. 4 n. 2 del GDPR e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modifica, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati. I dati personali sono sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico.
Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui all’art. 3 della presente informativa e comunque per non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto con il Cliente. I dati raccolti e non soggetti a conservazione determinata dalla legge saranno conservati per non oltre 2 anni dalla cessazione del rapporto con l’Interessato.
I dati saranno inoltre trattati nel rispetto del principio di riservatezza e di sicurezza, in particolare, saranno adottate tutte le misure tecniche, informatiche, organizzative e procedurali di sicurezza in modo che sia garantito il livello adeguato di protezione dei dati indicati dall’art. 32 del GDPR.

Accesso ai Dati

I dati del Cliente potranno essere resi accessibili per le finalità di cui all’art. 3.A) e 3.B) della presente informativa:
  1. a dipendenti e collaboratori del Titolare, nella loro qualità di incaricati e/o responsabili interni del trattamento e/o amministratori di sistema;
  2. a terzi soggetti (ad esempio, provider per la gestione e manutenzione del sito web, fornitori, istituti di credito, studi professionali, etc.) che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, nella loro qualità di responsabili esterni del trattamento.

  Comunicazione dei Dati

Senza espresso consenso del Cliente (art. 6 lett. b) e c) del GDPR), il Titolare potrà comunicare i dati per le finalità di cui all’art. 3.A) della presente informativa a Organismi di vigilanza, Autorità giudiziarie nonché a tutti gli altri soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge o necessaria per l’espletamento delle finalità dette.

Trasferimento dei Dati

La gestione e la conservazione dei dati personali avverranno su server del Titolare ubicati all’interno dell’Unione Europea e/o di società terze incaricate e debitamente nominate quali Responsabili del trattamento. Attualmente i server sono situati in Italia. I dati non saranno oggetto di trasferimento al di fuori dell’Unione Europea. Resta in ogni caso inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di spostare l’ubicazione dei server in Italia e/o Unione Europea e/o Paesi extra-UE. In tal caso, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra-UE avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili stipulando, se necessario, accordi che garantiscano un livello di protezione adeguato e/o adottando le clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea.

Natura del conferimento dei Dati e conseguenze del rifiuto di rispondere

Il conferimento dei dati per le finalità di cui all’art. 3.A) della presente informativa è obbligatorio. Il mancato conferimento comporterà l’impossibilità per Serimedical di dare seguito al rapporto in essere con l’Interessato.

Diritti dell’interessato

Nella qualità di interessato, il Cliente ha i diritti di cui agli artt. 15 - 21 del GDPR e precisamente i diritti di:
  1. ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
  2. ottenere l'indicazione:
    1. dell'origine dei dati personali;
    2. delle finalità e modalità del trattamento;
    3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
    4. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato;
    5. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;
  3. ottenere:
    1. l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
    2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    3. l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
  4. opporsi, in tutto o in parte:
    1. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
    2. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante email e/o mediante modalità di marketing tradizionali mediante telefono e/o posta cartacea. Si fa presente che il diritto di opposizione dell’interessato, esposto al precedente punto b), per finalità di marketing diretto mediante modalità automatizzate si estende a quelle tradizionali e che comunque resta salva la possibilità per l’interessato di esercitare il diritto di opposizione anche solo in parte. Pertanto, l’interessato può decidere di ricevere solo comunicazioni mediante modalità tradizionali ovvero solo comunicazioni automatizzate oppure nessuna delle due tipologie di comunicazione.
Ove applicabili, il Cliente ha quindi i diritti di cui agli artt. 15-21 del GDPR, ovvero il diritto di accesso, il diritto di rettifica, il diritto all’oblio, il diritto di limitazione di trattamento, il diritto alla portabilità dei dati, il diritto di opposizione, nonché il diritto di reclamo a un’Autorità di Controllo.

Modalità di esercizio dei diritti

Il Cliente potrà in qualsiasi momento esercitare i propri diritti inviando:
- una raccomandata A/R a Serimedical S.r.l., via Locatelli 2, 37122 Verona (VR);
- una e-mail all’indirizzo info@serimedical.it
- una PEC all’indirizzo serimedicalsrl@legalmail.it

Minori

I Servizi del Titolare non sono destinati a minori di 18 anni e il Titolare non raccoglie intenzionalmente informazioni personali riferite ai minori. Nel caso in cui informazioni su minori fossero involontariamente registrate, il Titolare le cancellerà in modo tempestivo, su richiesta dell’interessato.

Titolare, responsabile e incaricati

Il Titolare del trattamento è Serimedical S.r.l. in nome del proprio rappresentante legale.
L’elenco aggiornato dei responsabili e degli incaricati al trattamento è custodito presso la sede del Titolare del trattamento.

Modifiche alla presente Informativa

La presente Informativa può subire variazioni. Si consiglia, quindi, di controllare regolarmente questa Informativa anche sul nostro sito internet e di riferirsi alla versione più aggiornata.
 
Do il consenso

Serimedical - Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e unisciti ai colleghi che hanno già scelto la formazione Serimedical!

Dichiaro di aver letto e compreso l'informativa privacy (leggi)
Hai domande? Fatti contattare da un nostro esperto